TECHSERVICE


Vai ai contenuti

RICICLARE CON STILE

ELETTRONICA

RICICLARE CON STILE
Riciclare o buttare, chi come me è appassionato di elettronica si trova spesso ad accumulare una certa quantità di materiale elettronico di vario genere, per via della politica del "può sempre servire". Oggi in questa epoca di obsolescenza cronica, dell'usa e getta indiscriminato e spesso l'impossibilità della riparazione creano accumuli di materiale difficili da smaltire. E allora che fare? Ingegnarsi! In questa pagina presento alcune soluzioni di riutilizzo di vecchio materiale, che ovviamente non può essere esteso ad altri ma che può essere di stimolo per coloro che hanno la capacità e la passione per questo hobby.
logo riciclo

Amplificatore stereo 25+25 Watt


amplificatore-25-watt Amplificatore stereo 25 watt per canale, un piccolo finale dai comandi essenziali e un aspetto molto "slim" alto solo 30mm. Infatti il contenitore è quello di un lettore DVD guasto, spogliato di tutti i suoi averi e riempito con avanzi di soffitta.
amplificatore-25-watt-interno L'apparecchio è composto dal finale della mia vecchia auto degli anni '80, un alimentatore switching di un monitor, una scheda per i VU-meter recuperata da un apparecchio elettromedicale, un preamplificatore microfonico con relativo interruttore ed un riduttore di tensione a 5 volt che alimenta una presa USB (utile per alimentare o ricaricare un lettore MP3). L'unica spesa affrontata (a parte il tempo e la pazienza) è quella delle boccole per gli altoparlanti (4€).
amplificatore-25-watt-volume L'alloggio del vassoio porta CD e stato chiuso con un pannellino di plastica opportuneamente sagomata dove hanno trovato posto l'interruttore di rete e il controllo del volume.
amplificatore-25-watt-vu-meter Al posto del display ora brillano i 24 led del VU-meter, i fori rimasti dalla rimozione dei pulsanti sono stati coperti con una retina di tessuto sottile per consentire la ventilazione interna.


Anno di costruzione 2013


Monitor Audio


Monitor Audio Due altoparlanti recuperati da un televisore CRT, (sono schermati magneticamente quindi adatti a stare vicino ad apparecchiature elettroniche), un po di compensato e della gommapiuma come materiale fonoassorbente, è la ricetta per questo piccolo monitor audio. Anche se l'immagine stereo è limitata dalla vicinanza dei due coni la resa sonora è notevole, specie se confrontata con i sistemi audio griffati (Creative, Trust ecc.) realizzati in plastica e dal suono "barattoloso". Abbinato all'amplificatore sopra descritto è il sistema ideale per ascoltare piacevole musica dal computer.

USB Dual Disc Driver


Dual Disc Driver Mi capita spesso di collegare il notebook al televisore per vedere file multimediali di vario genere trovati in rete, la mia principale preoccupazione è il vassoio del lettore DVD così leggero e delicato, inoltre visionare su DVD film e concerti per ore consuma il laser, quindi perché non delegare il lavoro "sporco" ad altri e preservare il nostro prezioso notebook. Con due unità ottiche ferme ormai da anni, un'interfaccia USB - IDE e del plexiglass ho assemblato questo "coso". I due drive possono essere selezionati attraverso uno switch sul retro.
Dual Disc Driver back Perché due? Intanto perché li avevo e poi spesso gli amici ti portano dei DVD non sempre perfettamente compatibili, provarli su lettori diversi può risolvere il problema. uno dei due lettori può funzionare come CD player anche senza essere collegato al PC, ecco il perché delle uscite audio sul retro.

Alimentatore Multitensione


Alimentatore-AT Il riutilizzo di un vecchio alimentatore per PC è un "classico" si possono trovare in rete moltissimi esempi, sono leggeri, economici e possono sviluppare grandi potenze facendo solo piccole modifiche. Sono molto comodi da tenere sul banco da lavoro, questa è la mia personale versione. Le tensioni che si possono prelevare sono diverse: + o - 12Volt, + o - 5Volt, combinando le varie boccole si ottengono le tensioni di 10 - 17 e 24Volt se si supera la massima corrente disponibile l'alimentatore va in protezione e si spegne, per ripristinarlo basta spegnere e riaccendere l'interruttore.
Alimentatore-AT-interno L'esemplare in mio possesso è di tipo AT cioè quelli della generazione più vecchia, dotati del classico interruttore on/off (non del pulsantino sul frontale del computer). In questo caso l'unica modifica da fare è quella di inserire una resistenza di carico di circa 2,7 ohm 20watt sul terminale dei +5 volt e la massa. In questo modo l'alimentatore "pensa" di essere collegato al computer e lavora correttamente. Nella foto tale resistenza è visibile sulla sinistra sopra il condensatore elettrolitico, fissata con un piccolo dissipatore per via del forte calore generato.


Anno di costruzione 2013


SERVOMOTORE PER MINI TELECAMERA


servomotore Servomotore per mini telecamera

Video e Dettagli Costruttivi


Amplificatore stereo 10+10 Watt


amplificatore-10-watt Un'altro amplificatore stereo che uso per il notebook, anche questo costruito con componenti riciclati, il cuore di questo progetto è un "AN5277" della Panasonic, recuperato da un vecchio televisore, soltanto 5 condensatori e 2 resistenze sono necessari per costruire un finale da 10+10 watt. Sono poi stati aggiunti dei controlli di tono, con un classico circuito ± 20db per ottava. La presa cuffia sul davanti esclude gli altoparlanti quando viene inserito il jack.
amplificatore-10-watt-interno L'alimentatore come si vede in foto è di tipo switching, recuperato da un lettore DVD guasto, il contenitore invece è quello di un hard disk esterno da 3,5 pollici, è interamente in alluminio quindi funge anche da dissipatore per l'integrato finale.
amplificatore-10watt-retro Nella parte posteriore ho montato la morsettiera degli altoparlanti, il jack d'ingresso da 3,5mm, l'interruttore e il cavo di alimentazione. il risultato è un apparecchio compatto funzionale ed esteticamente gradevole.


Anno di costruzione 2014

RIPETITORE PER FLASH FOTOGRAFICO


RIPETITORE PER FLASH Ripetitore per Flash

Dettagli Costruttivi


CURRICULUM ON LINE

Torna ai contenuti | Torna al menu