Cuore dell'ammasso della Vergine

Corrispondenza tra oggetti riportati sulla carta e numeri del catalogo Nessier
3 Neb 1779 Sottolineatura in azzurro
Sono rispettivamente , da destra verso sinistra; M58, M59 ed M60

Oggetti Numerati Sottolineatura in rosso
1 = M98
2 = M99
3 = M100
4 = M85
5 = M84
6 = M86
7 = M87
8 = M88
9 = M89
10 = M90
11 = M91
Confrontare la carta di Messier con la mappa ottenuta con Megastar

M58 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(15 aprile 1779) "Nebulosa molto debole scoperta nella Vergine, quasi sullo stesso parallelo di epsilon [Virginis], di 3░ mag. Con l'illuminazione pi¨ bassa del micrometro a filo, scompare. Messier la riporta sulla carta della cometa del 1779."

M59 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
( 15 aprile 1779) "Una nebulosa nella Vergine, nelle vicinanze della precedente [M58] e sul parallelo di epsilon [Virginis], che Ŕ stata utilizzata per determinarne la posizione. Luminosa come la precedente e debole allo stesso modo. Messier la riporta sulla carta della cometa del 1779."

M60 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(15 aprile 1779) "Nebulosa nella Vergine, poco pi¨ distinguibile delle due precedenti [M58 ed M59], sullo stesso parallelo di epsilon [Virginis] utilizzata per determinarne la posizione. Messier la riporta sulla carta della cometa del 1779. Scoprý queste tre nebulose mentre osservava la cometa che passava loro molto vicina. Quest'ultima, la notte del 13 e 14 aprile, pass˛ cosý vicino che furono entrambe nello stesso campo visivo ma non poterono essere osservate. Non prima del 15 aprile quando cercando la cometa, percepý la presenza della nebulositÓ. Nessuna delle tre sembra contenere stelle."

M84 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(18 marzo 1781) "Nebulosa priva di stelle nella Vergine. Al centro Ŕ discretamente luminoso e circondato da una delicata nebulositÓ. La luminositÓ e l'aspetto generale sono simili a quelli di M59 ed M60."

M85 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(18 marzo 1781) "Nebulosa priva di stelle sopra e vicino all'orecchio della Vergine tra le due stelle nella Chioma di Berenica, numeri 11 e 14 del catalogo di Flamsteed: Questa nebulosa Ŕ molto debole. Mechain determin˛ la posizione il 4 marzo 1781."

M86 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(18 marzo 1781) "Nebulosa senza stelle nella Vergine, sullo steso parallelo e molto vicina alla nebulosa N. 84 precedente: hanno lo stesso aspetto e compaiono nello campo del telescopio."

M87 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(18 marzo 1781) "Nebulosa senza di stelle nella Vergine, al di sotto e molto vicina ad una stella di 8░ mag. che ha la stessa A.R. della nebulosa e la declinazione Ŕ 13░ 42' 21" nord. Sembra avere la stessa luminositÓ delle nebulose N. 84 ed 86."

M88 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(18 marzo 1781) "Nebulosa senza stelle nella Vergine tra due piccole stelle di cui una di 6░ mag. che appare contemporaneamente alla nebulosa nel campo del telescopio. E' una delle nebulose pi¨ deboli ed assomiglia a quella riportata nella Vergine come N. 58."

M89 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(18 marzo 1781) "Nebulosa senza stelle nella Vergine, a poca distanza e sullo stesso parallelo della nebulosa riportata in precedenza, la N. 87. La sua luce Ŕ estremamente debole e pallida ed Ŕ visibile solo con difficoltÓ."

M90 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(18 marzo 1781) "Nebulosa senza stelle nella Vergine. La sua luce Ŕ debole quanto la precedente N. 89."

M91 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(18 marzo 1781) "Nebulosa senza stelle nella Vergine, sopra la precedente N. 90: la sua luminositÓ Ŕ encora pi¨ debole
E' uno degli oggetti perduti di Messier, nella psosizione segnata da Messier non Ú visibile nessun oggetto. Al giorno d'oggi Ú identificata con NGC4548, pi¨ a nord di quanto indicato da Messier (comparare le carta di Messier con la Mappa Megastar)

M98 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(13 aprile 1781) "Nebulosa senza stelle, di luminositÓ estremamente debole, sopra l'ala settentrionale della Vergine; sullo stesso parallelo e vicino alla stella N. 6, di 5░ mag. della Chioma di Berenice, secondo Flamsteed. Mechain la osserv˛ il 15 marzo 1781."

M99 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(13 aprile 1781) "Nebulosa priva di stelle di una luce molto pallida ciononostante un poco pi¨ chiara della precedente, M98. Nella parte nord della Vergine e prossima alla stella 6 Comae Berenices. La nebulosa Ŕ tra due stelle di 7░ ed 8░ mag.. Mechain la osserv˛ il 15 marzo 1781."

M100 _ Galassia
Descrizione del Catalogo
(13 aprile 1781) "Nebulosa senza stelle, di luminositÓ pari alla precedente: nell'orecchio della Vergine. Vista da Mechain il 15 marzo 1781. Le tre nebulose, N. 98, 99 e 100, sono molto difficili da riconoscere a causa della flebile luminositÓ: uno le pu˛ osservare solo con tempo buono e in prossimitÓ del passaggio meridiano."
Altri dettagli
Dopo l'inserimento di M91 nel Connaissance des Temps per il 1784, Messier aggiunse la nota sottostante: "La costellazione della Vergine e specialmente l'ala settentrionale Ŕ una delle costellazioni che includono pi¨ nebulose. Questo catalogo ne contiene 13 che sono state identificate con i N. 49, 58, 59, 60, 61, 84, 85, 86, 87, 88, 89, 90, and 91. Tutte queste nebulose sembrano prive di stelle e possono essere osservate con cielo buono e in prossimitÓ del passaggio al meridiano. La maggior parte di queste nebulose mi sono state fatte notare da M. Mechain.'

Torna indice dei dettagli degli oggetti

Torna alla Pagina principale della Cometa 1779

Copyright G.M. Caglieris @2001

Aggiornato il: 29 maggio 2001